Apertura bando "Marchi +3"

Veronica Formentini

6 marzo, 2018

Dalle ore 09:00 del 7 marzo 2018 le PMI possono presentare le domande di agevolazione a valere sul Bando nazionale “Marchi +3”. Il programma dispone di un finanziamento complessivo di € 3.825.000,00 ed il bando resterà aperto sino all’esaurimento delle risorse disponibili.

 

L’agevolazione prevede due linee di intervento:

  • Misura A – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici,
  • Misura B – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

 

Tra le spese ammissibili sono ricomprese:

  1. Progettazione del marchio
  2. Assistenza per il deposito
  3. Ricerche di anteriorità
  4. Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
  5. Tasse di deposito

 

Ai fini dell’ammissibilità tutte le spese devono essere sostenute a decorrere dal 1° giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione.

 

L’agevolazione, in regime “de minimis”, è nella forma del contributo a fondo perduto, con specifici massimali in funzione del tipo di deposito effettuato.

 

veronica.formentini

Veronica Formentini
Responsabile Servizio Credito e Finanza FIASA – Federazione Industria Artigianato...

6 marzo, 2018

Credito e Finanza